GRAND HOTEL DE LA VILLE

PAESAGGI PO_1-min

Massimo Dall’Argine – La terra tra il cielo e l’acqua

Massimo Dall’Argine indaga il contesto naturale al di fuori di limiti e convenzioni propri della fotografia di paesaggio sottolineando il forte legame tra le istantanee dei luoghi e la dimensione personale ed esistenziale dell’autore. Il punto di partenza sono le vedute delle terre del Pò, fotografate nel tratto tra Polesine Parmense e Novellara. Massimo Dall’Argine ci riporta alla visione di questa terra di forti suggestioni e di visioni emotive con immagini che utilizzano la tecnica del mosso o dello sfocato, contribuendo ad accentuarne l’atmosfera enigmatica e misteriosa degli scatti.
Chiara Canali

BIOGRAFIA
Massimo Dall’Argine (Parma,1967) è fotografo professionista dal 1994. Si dedica principalmente al reportage sociale realizzando inchieste ed approfondimenti in tutto il mondo. Nel 2006 ha pubblicato il libro fotografico “Un gioco lungo una vita” (EGA editore), con testi di Ettore Mo e Carlo Bocchialini e nel 2007 ha pubblicato “Una vita ancora” (MUP editore), un libro fotografico sul mondo degli anziani realizzato in collaborazione con la Provincia di Parma. Nel 2009 ha vinto il premio Photophilanthropy Award e si è classificato secondo al Reggio Fotografia Contest. Nel 2010 ha collaborato con Marco Nereo Rotelli alla mostra Parola d’artista presso Palazzo Reale e la Rotonda della Besana di Milano. Nel 2013, in occasione di PhotoFestival 2013 ha presentato la mostra NYC GRAFFITI, a cura di Chiara Canali, presso Art Project di Milano. I suoi lavori sono apparsi su importanti riviste nazionali, in particolare “Io donna” e “Sette” . Da alcuni anni si dedica a una ricerca personale sugli “spazi dell’uomo”.

SEDE
Grand Hotel de la Ville, Largo Calamandrei 11
dal 9 aprile al 15 maggio 2016
Inaugurazione 9 aprile ore 17

CONTATTI
www.grandhoteldelaville.com