Installazione
AFA – Storie sospese

Portici del Grano, Piazza Garibaldi

Afa, Storie sospese, Portici del Grano, Parma

Afa, Storie sospese, Portici del Grano, Parma

Le installazioni di Afa hanno come protagoniste figure umane che, collocate nello spazio urbano, mettono in scena una rappresentazione dai toni a volte leggeri e ironici, altre volte malinconici e profondi. La superficie e la finitura delle sculture lascia volutamente indefinite e astratte le figure, ma la gestualità indica un movimento preciso o una postura tipicamente “umana” con un risultate sorprendente ed estraniante allo stesso tempo.
L’installazione Storie Sospese allestita per i Portici del Grano vede un ritorno nel proprio territorio dei “cloni”, fisicamente realizzati sui calchi degli stessi autori, appesi (o legati?) alle volte dell’edificio dove alloggia il Comune, luogo simbolo dell’Istituzione cittadina.
Per l’occasione Afa utilizza per la prima volta il colore rosso, a sottolineare la presenza di figure umane, dalla forte dignità e umanità.
Un piccolo esercito di “cloni” che invadono i luoghi della città per prendersene cura con azioni mirate di manutenzione, o semplicemente per vivere negli spazi urbani, a volte con ammirevole impegno, a volte con spensieratezza.
Il progetto, già messo messo in opera ad Arezzo durante la manifestazione “Icastica 2014”, interpreta il tema della “Rinascita” come un nuovo atteggiamento verso quel magnifico patrimonio che sono le città italiane, “luoghi” dove l’uomo vive fisicamente, compie delle azioni, dialoga con essi.
I cloni di Afa ci lanciano un messaggio, incitano a prendersi cura della città e a vivere a pieno il presente in essa.

Afa2

Afa, Storie sospese, Portici del Grano, Parma

BIOGRAFIA

StudioAfa, fondato nell’Aprile 2009 a Parma, è costituito dagli architetti Umberto Guareschi, Luigi Pizzuti, Sonia Valente. Lo studio realizza installazioni artistiche pensate in relazione allo spazio nelle quali si collocano.

afa4   afa5

 

Con il supporto di

marchesicolori_1420971268_140 michelotti